Descrizione

piena proprietà locale cantina – garage in Roma Via del Casale del Finocchio n. 259 trasformato e costituito attualmente da tre appartamenti: - piano T int. 1: ingresso – salone, cucina, vano scala interno-ripostiglio, camera, bagno, ripostiglio; N.C.E.U. del Comune di Roma al Fg. 1048, p.lla 1046, sub 510, z.c. 6, cat. C/6, cl.10, consistenza mq. 72, superficie catastale Totale mq. 79, R.C. € 209,01, Via del Casale del Finocchio n. 259, piano terra, int. 1 - piano T int. 2: ingresso – salone, cucina, vano scala interna-ripostiglio, camera, bagno; N.C.E.U. del Comune di Roma, al Fg. 1048, p.lla 1046, sub 511, z.c. 6, cat. C/6, cl.10, consistenza mq.64, superficie catastale Totale mq. 70, R.C. € 188,40, Via del Casale del Finocchio n. 259, piano terra, int. 2 - piano T int. 3: ingresso vano scala e salone. N.C.E.U. del Comune di Roma, al Fg. 1048, p.lla 1046, sub 512, z.c. 6, cat. C/6, cl.10, consistenza mq.59, superficie catastale Totale mq. 64, R.C. € 173,67, Via del Casale del Finocchio n. 259, piano terra, int. 3 Il locale cantina - garage è confinante con distacco Via Casale del Finocchio, distacco verso particella 115, distacco verso particella 1162, distacco verso particella 85, salvo altri Si accede all’immobile da strada comunale, attraversando un cancello e un ampio spazio pavimentato di proprietà comune La costruzione del fabbricato di cui fanno parte le porzioni immobiliari sopra indicate risulta edificata senza licenza edilizia dal marzo 1974 al settembre 1975. In data 26 marzo 1986, prot. 54992 è stata presentata al Comune di Roma – Ripartizione XV^ - Richiesta di Sanatoria per abusi edilizi per una superficie di mq. 670,48. Alla data del 20.09.2016, dalle visure effettuate presso l’Ufficio Condono del Comune di Roma, non risulta ancora rilasciata la “concessione in sanatoria”. L’Ufficio, per poter definire la “pratica”, ha richiesto a tutti gli interessati in data 05.02.2015 integrazione di documentazione che alla data del 20.09.2016 non è stata ancora fornita. In data successiva alla presentazione della richiesta di sanatoria sono state realizzate opere di ampliamento, accorpamento e frazionamento e sono state cambiate destinazione d’uso da cantina e garage ad abitative. Ai sensi dell’art.40 comma 6° della L. 28 febbraio1985 n. 47, non ricorrendo i presupposti di legge, perché le ragioni di credito, per cui si interviene o procede, non sono di data anteriore all'entrata in vigore della legge, i futuri acquirenti non potranno richiedere la sanatoria edilizia per l’immobile acquisito. Non è stata rilasciata licenza di agibilità. I suddetti appartamenti (piano T int. 1 - piano T int. 2 - piano T int. 3) risultano occupati dai familiari della parte esecutata. La liberazione endoesecutiva sarà possibile su istanza dell’aggiudicatario ex art. 560 c.p.c. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.

Codice

LTT5962851

Prezzo base

€ 153.600,00

Offerta minima

€ 115.200,00

Rialzo minimo

€ 5.000,00

Tipologia

Stalle, scuderie, rimesse, autorimesse

Luogo

Via del casale del finocchio n. 259, 00132, Roma (RM)

Data vendita

11/01/2022 10:00