Abitazione in villini all'asta in Via monesiglio 50 a Roma (RM)

Descrizione

villino ed. B, int.3. Il villino è articolato su tre livelli collegati tramite scala interna e si compone di soggiorno-letto con angolo cottura, bagno, portico, patio e due giardini al piano terra, soffitta, lavatoio, locale tecnico e balcone al piano primo, e cantina, lavatoio ed intercapedine al piano S1, il tutto per una superficie convenzionale complessiva pari a mq. 102,38.Il complesso immobiliare di cui il compendio è parte è stato costruito in virtù di Permesso di costruire n. 748 del 28.10.2009 e successiva DIA per variante in corso d’opera prot. n. 70549 del 15.12.2011. Comunicazione di fine lavori e collaudo prot. 72056 del 22.12.2011. Non è stata presentata istanza e/o rilasciato il certificato di agibilità. Lo stato dei luoghi non è conforme al progetto depositato di cui alla DIA in variante prot. 70549 del 15.12.2011 essendo state rinvenute le citate difformità: al piano S1 realizzazione di due pareti in cartongesso per la chiusura del locale lavatoio, ampliamento di superficie mediante l’eliminazione dell’intercapedine, spostamento della relativa finestra e realizzazione di controparete in cartongesso in aderenza al tramezzo di confine con l’interno 4; al piano terra creazione di una camera nel soggiorno delimitata da pareti in cartongesso e diverso posizionamento e conformazione della scala esterna posta nel giardino; al piano primo realizzazione di un bagno in luogo del locale tecnico; da ultimo quanto al posto auto, non è rappresentata sul posto la rispettiva sagoma di ingombro dello stesso. Successivamente al deposito del fine lavori e collaudo, il 05.12.2013 è stata presentata con prot. n. 119042 istanza per il rilascio del permesso di costruire in sanatoria ex art. 36, DPR 380/01, rigettata dal Comune di Roma con determinazione dirigenziale n. QI54651/2015 del 28.09.2015 avverso la quale è stato presentato ricorso al TAR del Lazio R.G. 6615/2016 di cui non è noto l’esito. Secondo l’esperto la fattispecie rientra in quella contemplata dal DPR 380/01, art. 31, co. 2 e 3, come meglio indicato nell’elaborato peritale. Dall’istanza di permesso di costruire in sanatoria prot. 119042/13 e dall’allegata relazione risulta che è stato erroneamente realizzato e posizionato il vialetto di accesso pedonale e carrabile al compendio invadendo l’area di proprietà del lotto confinante al quale sarà necessario richiedere servitù di passaggio. Formalità pregiudizievoli: atto d’obbligo trascritto il 05.08.2009 al n. 55679 di formalità; atto d’obbligo trascritto il 10.10.2012 al n. 71845 di formalità

Codice

LTT6636834-2

Beni Lotto

Bene 2/4

Prezzo base

€ 152.000,00

Offerta minima

€ 114.000,00

Rialzo minimo

€ 5.000,00

Tipologia

Abitazione in villini

Luogo

Via monesiglio 50, 00166, Roma (RM)

Data vendita

13/07/2022 11:00