Posto auto all'asta in Via mario vinciguerra 153 a Roma (RM)

Descrizione

100% della piena proprietà di porzioni di fabbricato condominiale sito in Comune di Roma, località Trigoria Comprensorio Nord, con ingresso carrabile da via Mario Vinciguerra n. 153 e pedonale dal civico n. 151, e precisamente: - posto auto scoperto, con accesso dal civico n. 153, sito al piano terra e contraddistinto con l’interno n. 4M, con impropria copertura lignea (non legittimata) ancorata al terreno, frontalmente aperta per l’accesso carrabile. Il passaggio pedonale avviene anche a mezzo porta sulla parete di fondo alla quale si accede dal vialetto comune. A confine con: posti auto contraddistinti con i numeri 3M e 5M, area di manovra, salvi altri e diversi confini. Il tutto censito al Catasto dei Fabbricati del Comune di Roma al foglio 1156, part. 9, - sub. 334, z.c. 6, via Mario Vinciguerra n. 153 n. 75 piano terra interno 4M, cat. C/6, classe 7, cons. 12 mq, sup. catast. tot. mq. 14, r.c. € 22,31. Le coperture lignee sovrastanti i posti auto scoperti non sono legittimate e andranno rimosse. In merito alla regolarità edilizia del compendio si precisa, tuttavia, che l’intero fabbricato di cui i beni sopra descritti fanno parte è stato costruito in forza di progetto n. 11254/82 e licenza edilizia n. 1103/C/1989, con destinazione d’uso attività ricettiva alberghiera connessa al centro sportivo (zona G5 di PRG), e successiva voltura con licenza edilizia n. 737/C/92 Successivamente, a seguito di varianti in corso d’opera prot.lli nn. 54848/89, 72592/89, 3931/91 e 56219/92, come meglio e analiticamente precisate in perizia, veniva depositata istanza di “variante senza aumento di volume” ai sensi dell’art. 15 della l. 47/85. Tale istanza è stata rigettata con determinazione dirigenziale n. 920 del 19/02/1998 del Dipartimento VI – Ufficio Concessioni Edilizie, III Servizio Amministrativo del Comune di Roma - anche perché le difformità realizzate, ritenute in contrasto con la destinazione d’uso di attività ricettiva /alberghiera connessa con il centro sportivo, sono state ricondotte ad un improprio uso abitativo (variante sostanziale). Le opere per le modifiche apportate in sede di realizzazione sono state quindi dichiarate abusive e assoggettate alla normativa repressiva prevista dall’art. 15 della legge 47/85. Ad oggi, pertanto, non esistendo un titolo di legittimazione edilizia corrispondente alla destinazione d’uso in essere del compendio staggito e del complesso edilizio di cui fa parte, valutato l’iter amministrativo che ha condotto al rigetto dell’istanza di concessione in variante e del successivo riesame con parere contrario dinanzi alla Commissione Edilizia, gli immobili vengono posti in vendita con una decurtazione del prezzo da ricondursi alle difficoltà connesse all’eventuale ottenimento di un nuovo titolo edilizio avente ad oggetto l’intero complesso, oltre che il bene staggito, e di cui non è possibile assicurare l’esito positivo. Non è stato rilasciato certificato di agibilità. Non è presente APE con attestazione di classe energetica. Gli impianti elettrico, termico e idrico non sono attestati di conformità. Destinazione urbanistica, eventuali vincoli, oneri condominiali, eventuali arretrati e lavori straordinari, parti comuni e formalità pregiudizievoli come in perizia. Sui beni sopra descritti risultano formalità non cancellabili. I beni descritti sono occupati dall’esecutata che vi abita. Verranno liberati con il decreto di trasferimento su istanza dell’aggiudicatario. Il tutto come meglio descritto nella perizia di stima e l’elaborato integrativo a firma dell’Arch. Tiziana Bellosi.

Codice

LTT6774480-1

Beni Lotto

Bene 1/4

Prezzo base

€ 168.350,00

Offerta minima

€ 126.262,50

Rialzo minimo

€ 3.000,00

Tipologia

Posto auto

Luogo

Via mario vinciguerra 153, 00128, Roma (RM)

Data vendita

13/09/2022 15:00