Altro all'asta in Via della tenuta di giano 28 a Roma (RM)

Descrizione

piscina realizzata nella corte comune (sub 505), dimensioni m. 10,00 x 5,00. Identificato al Catasto Fabbricati del Comune di Roma al foglio n. 1106, part. 109, sub 506. Confina con corte comune (sub 505). L’intero compendio, in origine un villino unifamiliare con giardino, box auto e piscina è stato realizzato in assenza di titolo abilitativo per cui successivamente sono state presentate n. 6 domande per concessioni edilizie in sanatoria: Conc. N. 57398 in data 29/09/1997, Conc n. 122667, Conc. N. 122669, Conc. N. 122671, Conc. N. 122672, Conc. N. 122673 in data 8/7/1998. Per realizzare un villino bifamiliare è stato ottenuto un permesso di costruire (n.1235 del 30/11/2006), con annessa relazione tecnica (prot. n. 0066835 del 04/11/2004). Sono state realizzate tre unità indipendenti, passando da una bifamiliare ad una trifamiliare, e demolito il box auto, con accesso da unica area comune (Via della Tenuta di Giano 28, sub 505). Le planimetrie di progetto sono difformi rispetto alle planimetrie catastali depositate in data 07/06/2019 prot. n. RM0271618, identificate al Foglio 1106 – Particella 109 – Sub. 501, 502, 503 (ex sub. 3), 504, 505 (ex sub. 1) e 506 (ex sub. 2). E’ stato accatastato al sub 504 un volume privo di autorizzazioni. Ai piani seminterrati dei sub. 503 e 501 in planimetria catastale risulta come destinazione d’uso “sgombero”. Allo stato attuale sono adibiti ad abitazioni in assenza delle norme igienico sanitarie per un alloggio. Non si riscontrano titoli abilitativi per le variazioni realizzate nelle planimetrie depositate.

Codice

LTT6816323-6

Beni Lotto

Bene 6/7

Prezzo base

€ 600.000,00

Offerta minima

€ 450.000,00

Rialzo minimo

€ 4.000,00

Tipologia

Altro

Luogo

Via della tenuta di giano 28, 00126, Roma (RM)

Data vendita

12/09/2022 11:00