Appartamento all'asta in Via dei prati fiscali 323 a Roma (RM)

Descrizione

Quota pari a 100/100 del diritto di proprietà su appartamento sito in Roma (Nuovo Salario – Prati Fiscali), Via dei Prati Fiscali n. 323, p. 5, int. 23, sc. B, composto da soggiorno, cucina, disimpegno, una camera da letto, un servizio, un ripostiglio, una veranda ed un ampio terrazzo, per complessivi mq. 60, oltre la terrazza di complessivi mq 80. Identificato al Catasto Fabbricati del Comune di Roma al foglio n. 261, part. 224, sub 568 (già 507, già 45), z.c. 4, cat. A2, cl. 3, r.c. 1.213,67. Confina con pianerottolo e vano scala comuni dell’edificio B, con l’immobile interno 24, salvo altri. L’appartamento è in normale livello di manutenzione. Non sussiste corrispondenza tra lo stato dei luoghi e la planimetria catastale: sono presenti difformità nella distribuzione interna (demolizione e realizzazione di nuovi tramezzi, demolizione di una porta, difformità di alcune bucature sulle pareti di tamponatura, chiusura di una finestra lato soggiorno, demolizione di una porta finestra (ripostiglio), realizzazione di due porte finestre, una nella camera da letto ed una nella cucina al posto delle finestre, esecuzione di una nuova muratura con finestra nel ripostiglio da demolire con ripristino ante operam poiché abusivo) e nel terrazzo è stata realizzata una veranda di circa mq. 21,00, oggetto di domanda di concessione in sanatoria. Il compendio immobiliare di cui è parte l’immobile oggetto di procedura, che risulta regolare per la legge n. 47/1985, è stato realizzato con progetto n. 29789 del 1962 e Licenza Edilizia n. 1777 del 19.06.1962; successivamente è stata rilasciata Licenza Edilizia n. 548/D del 02.12.1965 ed il certificato di abitabilità del 29.01.1967 pratica n. 48933/65. È stata presentata domanda di concessione in sanatoria prot. n. 180648 del 09.12.2004 per la realizzazione della veranda sul terrazzo, ma da quanto desunto presso l'ufficio competente la concessione in sanatoria non risulta rilasciata, pertanto, sarà necessario eseguire il ripristino ante operam, mediante la demolizione della veranda, del ripostiglio e degli infissi (porte e finestre) sopra menzionati. L'importo necessario per dette opere, comprensivo di trasporto a discarica, si indica in € 8.000,00 (oltre IVA), già decurtato dal costo di stima. Quanto agli impianti, non è stata esibita alcuna certificazione e si prevede una spesa di € 5.000,00 per le necessarie opere di controllo ed adeguamento dei predetti impianti alla normativa vigente (comprensivo di pratica edilizia necessaria a sanare lo stato dei luoghi dell’appartamento e nuovo accatastamento dell’immobile), importi già decurtati dal prezzo di stima. Stato di occupazione: occupato dall’esecutato che vi abita (non potrà essere disposto il rilascio prima del decreto di trasferimento). Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.

Codice

LTT7007156

Prezzo base

€ 260.600,00

Offerta minima

€ 195.450,00

Rialzo minimo

€ 5.000,00

Tipologia

Appartamento

Luogo

Via dei prati fiscali 323, 00141, Roma (RM)

Data vendita

26/10/2022 14:00