Abitazione di tipo civile all'asta in Vicolo del governo vecchio n. 11 a Roma (RM)

Descrizione

Quota pari a 1/1 del diritto di proprietà su appartamento sito in Roma – Vicolo del Governo Vecchio n. 11, piano S1, int. 1, diviso in due porzioni immobiliari, ciascuna articolata su due livelli (piano seminterrato e piano soppalcato), ma al quale si accede da un’unica porta presente sulle scale condominiali, per una superficie convenzionale complessiva di mq. 124,75. Ogni porzione immobiliare ha una porta d’ingresso nel disimpegno comune interno all’immobile; la porzione sita, entrando, sul lato destro prospiciente Vicolo del Governo Vecchio è composta da una cucina al piano basso ed uno spazio dedicato a zona notte con bagno al piano soppalcato; la porzione sita, entrando, sul lato sinistro prospiciente il cortile interno è composta da una cucina, un bagno e un soggiorno al piano basso e da una zona notte con due ambienti e un bagno al piano soppalcato.Le altezze interne sono di circa 2,35 m al piano basso e di circa 2,00 m. al piano soppalcato. Identificato al Catasto Fabbricati del Comune di Roma al foglio n. 485, particella 406, subalterno 501, zona censuaria 2, categoria A/2, classe 4, consistenza 6,5 vani, superficie catastale totale 176 mq, totale escluse aree scoperte 176 mq., rendita euro 2.249,17, indirizzo: Vicolo del Governo Vecchio n. 11, piano S1, interno 1. Confina con vano scala, con il cortile condominiale, con proprietà degli Eredi Txxx e/o aventi causa, con Vicolo del Governo Vecchio, salvo altri. L’immobile è stato costruito probabilmente nel corso dell’Ottocento e, successivamente, è stato oggetto di opere per le quali è stata presentata domanda di Condono Edilizio, con il rilascio da parte del Comune di Roma della Concessione in Sanatoria n. 352728 del 2012. Lo stato dei luoghi è difforme rispetto alla planimetria allegata alla citata Concessione Edilizia in Sanatoria in quanto, successivamente alla stessa, sono stati realizzati un ulteriore bagno, una seconda cucina ed ulteriori setti divisori interni, costituendo così due ambienti indipendenti, con porte d’ingresso separate realizzate all’interno dell’immobile, cui si accede da un’unica porta d’ingresso sulle scale condominiali. Per il ripristino dei luoghi è necessario rimuovere due setti divisori e gli impianti realizzati, oltre alle necessarie opere murarie, con un costo di circa euro 8.000,00 più iva. Formalità pregiudizievoli: due ipoteche volontarie e un pignoramento. Stato di occupazione: in corso di liberazione. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.

Codice

LTT7011372

Prezzo base

€ 237.603,84

Offerta minima

€ 178.202,88

Rialzo minimo

€ 10.000,00

Tipologia

Abitazione di tipo civile

Luogo

Vicolo del governo vecchio n. 11, 00186, Roma (RM)

Data vendita

12/10/2022 15:00