Abitazione di tipo civile all'asta in Via baldo degli ubaldi n. 112 a Roma (RM)

Descrizione

Piena proprietà di appartamento sito in Roma (RM), Via Baldo degli Ubaldi n. 112, scala A, int. 21, che si sviluppa su due piani, quinto e sesto, e di locale cantina al piano S1, n. 10. L’appartamento è composto al piano quinto da ingresso, sette camere (di cui due sotto i 9 mq e quindi di metratura inferiore alla superficie minima regolamentare), due disimpegni, due ripostigli, due bagni, locale cucina, locale con scala interna di collegamento con il piano sesto, terrazza a livello, quattro balconi e ripostiglio esterno; al piano sesto da ingresso dal vano scala condominiale, soggiorno con camino ed angolo cottura, una camera, bagno e terrazza a livello. La cantina al piano S1 individuata con il numero 10 è composta da unico ambiente. Il tutto (appartamento e cantina) per una superficie convenzionale complessiva di mq. 263,13 circa. L’appartamento confina al piano quinto con distacco verso Via Baldo degli Ubaldi, distacco sulla rampa di accesso al garage (via Baldo degli Ubaldi 120), app.to int. 27 sc. B, chiostrina, vano scala ed app.to int. 22 sc. A, salvo altri, ed al piano sesto con distacco verso Via Baldo degli Ubaldi, distacco sulla rampa di accesso al garage (via Baldo degli Ubaldi 120), chiostrina, vano scala, salvo altri. La cantina n. 10 al piano S1 confina con distacco verso Via Baldo degli Ubaldi, cantina n. 11, connettivo cantine, cantina n. 9, salvo altri. Il tutto (appartamento e cantina) è censito al Catasto Fabbricati del Comune di Roma al foglio 379, part. 381, sub 23, z.c. 4, cat. A/2, cl. 3, cons. 9 vani, sup. cat. tot. 138 mq., tot. escl. aree scop. 138 mq., Rendita € 2.184,61, Via Baldo degli Ubaldi 112 piano 5-6-S1 interno 21. Gli immobili sono occupati dagli esecutati che vi abitano e, relativamente alla porzione di appartamento al piano sesto, da terzi con contratto di locazione ad uso abitativo stipulato in data 01/07/2020 della durata di anni 4+4 al canone annuo di € 7.200,00, registrato all’AdE di Roma 2 – Aurelio in data 27/07/2020 al n. 007311 serie 3T, successivamente al pignoramento e, pertanto, inopponibile. Il rilascio verrà disposto con il decreto di trasferimento. Il fabbricato di cui gli immobili fanno parte è stato edificato con licenza edilizia n. 424/1959, prot. 43815/58, e successive varianti n. 1917/59, prot. 22514/59, e prot. 43499 del 27/10/1960 – ultimo progetto in atti del DPAU. L’Esperto ha rilevato difformità ed interventi effettuati in contrasto con le normative urbanistiche riguardanti incrementi di volumetria e cambio di destinazione d’uso per cui risultano depositate istanza di Condono Edilizio prot. 86/191215/1 e istanza di Condono Edilizio prot. 86/191215/2 ancora in corso e non definite. L'edificio dispone di certificato di abitabilità n. 298/61 (domanda prot. 36807/60 del 22/04/1960 con istruttoria favorevole del 30/01/1961) che dovrà essere aggiornato. Sono state rilevate, inoltre, ulteriori irregolarità e difformità. Per le modifiche apportate, con esclusione delle opere già oggetto di condono da definire preliminarmente, l’Esperto ritiene possa applicarsi l’art. 36 (L) D.P.R. 380/01. Tutti gli oneri e costi saranno a totale carico, cura e spese dell’aggiudicatario. Non è stato possibile redigere l’APE. Si segnala Servitù di passaggio e Regolamento di Condominio notaio Ricciardi. Risulta di proprietà comune condominiale, tra l’altro, l’appartamento del portiere attualmente locato. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.

Codice

LTT7057608

Prezzo base

€ 740.000,00

Offerta minima

€ 555.000,00

Rialzo minimo

€ 10.000,00

Tipologia

Abitazione di tipo civile

Luogo

Via baldo degli ubaldi n. 112, 00167, Roma (RM)

Data vendita

03/11/2022 14:00