Abitazione di tipo civile all'asta in Via domenico serradifalco n. 30 a Roma (RM)

Descrizione

Quota pari a 1/1 del diritto di usufrutto di porzione di fabbricato sito in Comune di Roma, località Dragona – Ostia Antica – con accesso comune ad altre unità abitative da via Domenico Serradifalco n. 30, e precisamente: - unità immobiliare ad uso civile abitazione in villino a schiera, posta ai piani S-T-1 collegati tra loro a mezzo di scala interna, contraddistinta con l’int. 6 (ultimo villino della schiera), catastalmente composta da: ingresso, disimpegno, salone con angolo cottura, bagno, una camera, locale accessorio con ingresso autonomo esterno e due terrazze collegate all’area giardinata al piano terra; locale centrale termica, due cantine e locale lavanderia al piano interrato; soffitta al piano primo; - annessa corte pertinenziale giardinata, con duplice entrata al piano strada e predisposto accesso sia pedonale che carrabile; con diritti pro quota su tutti gli enti e spazi comuni quali risultanti dal vigente censimento catastale e, in particolare, sul vialetto di accesso comune rappresentato in Catasto come bene comune non censibile. A confine con: unità immobiliare contraddistinta con l’int. 5 (foglio 1103, part. 2932, sub. 6), strada di accesso (BCNC censito al foglio 1103, part. 2932, sub. 501), limitrofi lotti edificati censiti al foglio 1103, part. 3039 e part. 952, salvi altri e diversi confini. Censita al Catasto Fabbricati del Comune di Roma al foglio 1103, part. 2932 - sub. 7, z.c. 6, via Domenico Serradifalco n. 30 piano S1-T-1, int. 6, cat. A/7, classe 5, cons. 4, 5 vani, superf. catast. 62 mq, r.c. 790,18 (l’abitazione in villino); Stato dei luoghi e regolarità urbanistica come descritti in perizia di stima e in avviso di vendita. Destinazione urbanistica, parti comuni, eventuali atti d’obbligo e vincoli come in perizia. È presente attestazione di agibilità n. 505 del 23/06/1972. È presente APE con attribuzione di classe energetica F, con validità al 2/01/2027. L’immobile è in buono stato di conservazione, ma non sono stati esibiti i certificati degli impianti elettrico, termico e idrico. L’immobile non fa parte di un Condominio. Si precisa che sul terreno sul quale è stato edificato il bene sopra descritto e sulla singola unità abitativa (sub. 7) gravano le seguenti trascrizioni non cancellabili con l’emanando decreto di trasferimento: - atto d’obbligo edilizio trascritto in data 5/07/2005 form. n. 51607 descritto in perizia (grava sul terreno); - atto d’obbligo edilizio trascritto in data 30/07/2005 form. n. 62021 descritto in perizia (grava sul terreno); - domanda giudiziale di revocatoria trascritta in data 23/04/2018 form. n. 32520, e quindi successiva al pignoramento, riguardante l’atto di donazione avente ad oggetto la nuda proprietà del bene sopra descritto (grava sul sub. 7). - atto di pignoramento trascritto in data 1/03/2018 formalità n. 16865, estinto con provv. del 21/09/2020, ma non annotato di cancellazione (grava sul sub. 7; andrà cancellato dall’aggiudicatario a cura e spese del creditore procedente della procedura RGE 462/2018). Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale e integrativo in atti a firma dell’Arch. Tiziana Bellosi. Il sopra descritto bene è occupato dal debitore usufruttuario e dalla famiglia. Verrà liberato con il decreto di trasferimento su istanza dell’aggiudicatario. Si precisa che il debitore/usufruttuario è nato nel 1964 e il coniuge, a cui favore si trasmetterà l’usufrutto alla morte del debitore esecutato, è nato nel 1965.

Codice

LTT7208056-1

Beni Lotto

Bene 1/2

Prezzo base

€ 90.600,00

Offerta minima

€ 67.950,00

Rialzo minimo

€ 3.000,00

Tipologia

Abitazione di tipo civile

Luogo

Via domenico serradifalco n. 30, 00119, Roma (RM)

Data vendita

15/12/2022 15:00