Abitazione di tipo civile all'asta in Largo dell’olgiata n. 15 a Roma (RM)

Descrizione

Quota pari a 1/1 del diritto di usufrutto e a 1/1 del diritto di nuda proprietà (corrispondenti alla quota di 1/1 della piena proprietà) di porzione di villa bifamiliare indipendente in Comune di Roma, all’interno del Consorzio Olgiata, Largo dell’Olgiata n. 15 - Isola n. 69 - villino C, edificio unico, e precisamente: - unità immobiliare ad uso civile abitazione dislocata sui piani seminterrato, terra e sottotetto collegati tra loro da scala interna, contraddistinta con l’int. 1, catastalmente composta: al piano terra da ingresso–salone doppio, giardino interno, studio, camera con bagno, cucina, due bagni, balcone porticato e annessa corte perimetrale per tre lati; al piano primo da due camere con bagno, una camera, un bagno, spogliatoio, soffitta e lastrico solare di copertura per due lati (urbanisticamente locale soffitta); al piano seminterrato da cucina/sala hobby, due bagni, camera senza finestra, locale tecnico e ripostiglio (urbanisticamente locale cantina e in parte garage). Il tutto a confine, in un unico corpo, con strada di accesso consortile, part. 2007 del foglio 38, unità immobiliare subb. nn. 2 e 4 della part. 2006 del foglio 38, salvi altri e diversi confini (l’appartamento e la corte); rampa di accesso, vano scale int. 1, intercapedine e giardino int. 1, salvi altri e diversi confini (il garage). Il tutto censito al Catasto dei Fabbricati del Comune di Roma al foglio 38, part. 2006, - sub. 1 e sub. 3 graffati tra loro, z.c. 6, Largo dell’Olgiata n. 15 piano S1- T-1 int. 1, cat. A/7, classe 8, cons. vani 16,5, superf. catast. tot. 463 mq, r.c. € 4.686,85. Stato dei luoghi, regolarità edilizia, stato occupativo e altro come da avviso di vendita e perizia dell’esperto stimatore. Sugli immobili risulta trascritto un precedente atto di pignoramento che ha incardinato la procedura RGE 53/06. La procedura è stata estinta con provvedimento dell’8/06/2011 cron. n. 6418, ma il pignoramento non è stato annotato di cancellazione. Detto pignoramento non potrà essere ordinato di cancellazione con l’emanando decreto di trasferimento, cancellazione che dovrà annotarsi a cura e spese del creditore procedente del pignoramento estinto. Risulta altresì trascritta, contro la società titolare della nuda proprietà, la sentenza dichiarativa di fallimento che non potrà essere ordinata di cancellazione con l’emanando decreto di trasferimento. Risulta stipulata la Convenzione Urbanistica denominata “Convenzione Olgiata” del 9/12/1968. Non è presente il certificato di agibilità. Non è presente l’APE. Non sono state esibite le attestazioni di conformità degli impianti elettrici, idrici e di riscaldamento. Destinazione urbanistica, eventuali vincoli, parti comuni, oneri condominiali e consortili e formalità pregiudizievoli come in perizia. Il tutto come meglio descritto nella perizia di stima del 20-21/02/2022 in atti. L’immobile è occupato dall’esecutata-usufruttuaria. È stato emesso l’ordine di liberazione con differimento dell’esecuzione all’aggiudicazione su istanza dell’aggiudicatario.

Codice

LTT7322723-1

Beni Lotto

Bene 1/4

Prezzo base

€ 712.000,00

Offerta minima

€ 534.000,00

Rialzo minimo

€ 20.000,00

Tipologia

Abitazione di tipo civile

Luogo

Largo dell’olgiata n. 15, 00123, Roma (RM)

Data vendita

15/12/2022 14:00