Abitazione in ville all'asta in Via garibaldi snc a Roma (RM)

Descrizione

Quota pari a 1/1 del diritto di proprietà Villa ubicata a Roma (RM) - via Garibaldi s.n.c. (accesso da portoncino fra i civici 31A e 31B), piano S1-T-1. Villa porticata su due livelli fuori terra con giardino circostante così composta: piano terra - ingresso, salone, sala da pranzo, cucina abitabile, office, lavanderia/guardaroba, camera di servizio con bagno, disimpegni, chiostrina, portico su cinque lati; piano 1 - quattro camere, tre bagni di cui uno padronale, nove balconcini a tasca, cinque ripostigli/guardaroba, disimpegni. piano S1 - locale tecnico. Il tutto con superficie convenzionale complessiva pari a mq. 310. Identificato al Catasto Fabbricati del Comune di Roma al foglio n. 504, part.32, sub505, Categoria A1. Sussiste corrispondenza catastale con riferimento alla planimetria prot. RM0253503 del 13.6.2022 e il compendio, precedentemente censito catastalmente al sub. 503, è attualmente identificato con il sub. 505. In relazione alle variazioni catastali effettuate si rimanda integralmente al paragrafo “Corrispondenza catastale” di cui all’elaborato peritale. Con riferimento all’ultimo titolo edilizio rilasciato, l'immobile risulta regolare per la legge n° 47/1985. Non è possibile asseverare che la costruzione sia antecedente al 01/09/1967. L'immobile non risulta agibile. Il fabbricato è stato edificato senza autorizzazioni per successivi ampliamenti. La superficie residenziale calpestabile (Su) al piano terra ammonta a circa mq 146 mentre la superficie residenziale concessionata dalle anzidette sanatorie è pari a mq 99. La superficie utile mancante, pari a mq 47, potrebbe essere ascrivibile alla superficie residenziale di una preesistenza edilizia. Non vi sono documenti che provino formalmente l’esistenza e la legittimità di un manufatto edilizio preesistente alle domande di condono. Non esiste corrispondenza tra lo stato dei luoghi e l’elaborato grafico allegato all’ultima autorizzazione. Si rilevano le seguenti difformità: piano terra - diversa distribuzione interna fra l’ingresso e il vano lavanderia; piano mezzanino: presenza di una camera h m 2,25 con bagno, cubatura mc circa 55; piano 1 – uso non legittimo ad abitazione, diversa distribuzione interna nella camera 2, bagno 3 e diversa articolazione della muratura perimetrale delle camere; piano S1: assenza nella pianta del locale tecnico. L’uso ad abitazione o a deposito del piano 1 e l’abuso al piano del mezzanino non sono sanabili. In ordine alla insanabilità e impossibilità di richiedere rettifiche sostanziali della concessione in sanatoria di taluni abusi e alle opere invece sanabili, alle relative modalità e costi, si rimanda integralmente al paragrafo “regolarità edilizia” della perizia di stima. Formalità pregiudizievoli: contratto preliminare di compravendita trascritto il 20/06/2008 al n. 43808 di formalità. Non è stata perfezionata la stipula del contratto definitivo entro il termine concordato (31 luglio 2008), né nei tre anni e la formalità non è opponibile alla procedura. Stato di occupazione: l'immobile risulta occupato da terzi con contratto di locazione opponibile della durata 4+4 anni con rinnovo automatico e prossima scadenza il 15/01/2024. Il canone pattuito è pari ad E. 10.000,00 trimestrali. E’ stata inoltrata disdetta del contratto alla naturale scadenza.Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti.

Codice

LTT7330450

Prezzo base

€ 2.006.000,00

Offerta minima

€ 1.504.500,00

Rialzo minimo

€ 10.000,00

Tipologia

Abitazione in ville

Luogo

Via garibaldi snc, 00153, Roma (RM)

Data vendita

10/01/2023 11:00