Appartamento all'asta in Via ugo de carolis n. 59, int. 9-9/a, piano 5-6 e piano s1, int. h a Roma (RM)

Descrizione

Piena proprietà (1/1) appartamento posto ai piani 5-6 (attico e superattico) con soprastante lastrico di copertura, con accesso dai civici 59 e 59D (passo carrabile D.D. 1129/99), composto al piano quinto doppio ingresso/disimpegno, cucina, soggiorno,4 camere, 2 bagni,disimpegno, cabina armadio, w.c./lavanderia, locale di servizio/stireria, ripostiglio con accesso esterno, terrazzo a livello, al piano sesto in disimpegno, cucina, soggiorno, camera, bagno con antibagno e terrazzo a livello ove una scala esterna collega il soprastante lastrico solare di copertura dei sottostanti ambienti, risultando conforme alla rappresentazione grafica catastale (accatastamento 43006/95) se non per la presenza di nicchie o protuberanze, setti definenti piccoli armadi al muro, realizzazione camino nel soggiorno sito al piano sesto con canna fumaria esterna e le dichiarate altezze che risultano al piano quinto pari a ml 3,00 in luogo dei catastali ml 3,10 ed al soprastante livello pari a ml 2,40 in luogo dei dichiarati catastali 3,10 ml. Si precisa che il lastrico di copertura, con al centro l'asola della chiostrina comune, non risulta destinato ad una funzione calpestabile, sebbene accessibile da una scala dal terrazzo del piano 6 (legittimata con concessione edilizia in sanatoria 115167/98). Sull'area dello stesso, oltre alla tettoia a copertura della chiostrina ove si localizza l'impianto ascensore, si trovano impianti e manufatti tecnologici sia a servizio del cespite staggito che del condominio. Tutti i lastrici esterni risultano completamente da smantellare e ripristinare causando il loro fatiscente stato problematiche infiltrative al piano 4 di terza proprietà ed al piano 6. Al piano 6 si evidenzia un piano di calpestio privo di planarità con deformazione convessa dei listelli di parquet che risultano imbarcati, segno di umidità diffusa. L’intradosso del piano 6 presenta evidenti escoriazioni dell’intonaco a causa delle infiltrazioni dal lastrico soprastante, non si escludono pignatte umide con ossidazione delle armature. Nel regolamento di condominio è espressamente previsto che le terrazze del piano attico e superattico sono di proprietà dell’appartamento del piano attico e che il proprietario del piano attico non ha alcun diritto di sopraelevare senza l’autorizzazione dei partecipanti al condominio. Fa parte dell’immobile quota parte dell’alloggio del portiere. confinante con chiostrina comune, corpo scala condominiale, distacco su V. Ugo De Carolis, salvo altri. Il fabbricato è stato costruito in base a licenza di costruzione n. 2522/61 rilasciata dal Comune di Roma. Vi è agibilità n. 1469/62. Successivamente l’appartamento è stato oggetto di ISTANZA DI CONCESSIONE EDILIZIA IN SANATORIA 86/127306/0 (L. 47/85) con istruttoria in itinere per il cambio d’uso in residenziali dei locali di sgombero posti al piano 6. Per l’ampliamento vano verandato al piano superattico e la realizzazione piccolo ripostiglio con accesso dal terrazzo del piano attico veniva rilasciata CONCESSIONE EDILIZIA IN SANATORIA 115161/98 legittimante 21 mq e CONCESSIONE EDILIZIA IN SANATORIA 115167/98 per realizzazione scala di accesso al lastrico di copertura posto al piano 7 sulla base nuovo accatastamento effettuato e depositato con n. 43006/95. L’immobile dovrà ottenere nuovi titoli edilizi atti al ripristino/regolarizzazione dello status quo ante secondo quanto legittimato o da legittimare a cura e spesa dell'aggiudicatario oltre a richiedere l’integrazione del certificato di agibilità parziale.

Codice

LTT7175591-1

Beni Lotto

Bene 1/2

Prezzo base

€ 1.450.000,00

Offerta minima

€ 1.087.500,00

Rialzo minimo

€ 5.000,00

Tipologia

Appartamento

Luogo

Via ugo de carolis n. 59, int. 9-9/a, piano 5-6 e piano s1, int. h, 00136, Roma (RM)

Data vendita

06/12/2022 13:00